5 cose da sapere sull’abbronzatura

L’estate è sempre più vicina! Meglio non farsi trovare impreparate, sopratutto sul tema dell’abbronzatura.

La tintarella, tanto amata da tutti, deve essere infatti sempre salutare: vi raccomando quindi di utilizzare sempre le creme solari che dovrete adattare al vostro fototipo di pelle.

Ecco cinque regole importanti da ripassare per un’abbronzatura al top e al tempo stesso sicura:

1) Mai utilizzare le creme aperte l’anno precedente: i solari in genere durano 12 mesi dall’apertura.

2) Lo sapete che ci si abbronza anche sotto l’ombrellone? Quindi non fate le pigre e anche se siete all’ombra ricordatevi di spalmare la crema. Vi dirò di più: all’ombra arrivano circa il 50% dei raggi ultravioletti.

3) Sapete che esiste una vera e propria dipendenza psicologica dall’abbronzatura? Si chiama tanoressia!

4) Ovviamente non in tutti i paesi del mondo si è fissati per la tintarella: in Cina e in Giappone, tanto per citarne due, la pelle abbronzata è sinonimo di povertà.

5) Sarà forse banale ripeterlo ma, come si suol dire, la prudenza non è mai troppa: mai esporsi tra le 11:00 e le 16:00.

Ed ora … Buona (e più sicura) tintarella a tutti!

Vivere è facile, vivere bene è meglio.

La Ludo

Fonte: http://www.bigodino.it/beauty/abbronzatura-10-cose-che-forse-non-sapete.html

Lascia una risposta