Babbo Natale non esiste…

nonesiste

…ma i nostri sconti sì!. Dice così lo spot del colosso russo dell’edilizia civile residenziale Donstroi. Ma lo slogan non sarebbe piaciuto molto all’Associazione delle Famiglie Russe perchè, oltre a danneggiare la psiche dei bambini, scredita l’autorevolezza dei genitori facendoli passare per bugiardi. E così l’Autorità anti-monopolio ha avviato un’inchiesta sulla pubblicità che nega l’esistenza del simpatico uomo barbuto. L’Associazione delle Famiglie Russe avrebbe già vinto in partenza visto che la legge russa sulla pubblicità vieta ogni screditamento dei genitori.

Ma secondo voi Babbo Natale si presenterà in tribunale per dichiarare la sua esistenza?

Autore: Stefania Miglio

Foto: Thinkstockphotos

Fonte: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/babbo-natale-per-uno-spot-che-ne-mette-in-dubbio-la-esistenza-polemiche-in-russia-tra-associazioni-genitori-e-una-azienda-b974e101-e9a7-494e-ad8a-b55381a17cd6.html

Lascia una risposta