Calcata, un borgo magico e un salto nel tempo

In provincia di Viterbo ho scoperto un piccolo borgo, arroccato su una montagna di tufo, dal nome di Calcata.

Si trova soltanto a 40 Km da Roma ed è riuscito a conservare completamente intatto tutto il suo patrimonio non solo storico ma anche naturale.

Al borgo si accede tramite una porta, l’unica che si apre sulle mura del paese: oltrepassando quella soglia l’impressione, comune a tutti, è quella di un vero e proprio salto indietro nel tempo.

E’ un borgo, al di là di tutto, molto particolare, chiamato anche “borgo degli artisti” per l’incredibile numero di creativi provenienti da tutto il mondo che vivono e lavorano in questa sorta di villaggio.

Non ci sono solo pittori e scultori, anche musicisti e attori.

Si possono incontrare direttamente gli artisti nei loro studi d’arte o ammirare le loro opere esposte nelle gallerie e negli spazi espositivi.

Calcata ha ottenuto addirittura la Bandiera Arancione, il marchio di qualità turistico ambientale per l’entroterra.

Fateci un salto, è davvero particolare!

Guardo tutto con occhi di scimmia. A pensarci su pensaci tu.

Honky Tonky

Fonte articolo e foto: http://siviaggia.it/idee-di-viaggio/foto/calcata-viterbo-lazio-borgo/8796/

Lascia una risposta