Dire “Ti odio” con un fiore

honky curiosità

Ormai non è più un’usanza regalare fiori e spesso si compra una rosa rossa solo per mancanza di fantasia.

Eppure con i fiori si può dire di tutto.

Ad esempio, si potrebbe donare all’odiata suocera un bellissimo vaso di basilico che nel significato segreto dei fiori simboleggia l’odio, oppure al collega appena promosso immeritatamente al nostro posto un mazzo di lillà per esprimere il fastidio che ci provoca e ancora delle giunchiglie, perfette ad un primo appuntamento per non essere fraintesi sulle nostre intenzioni.

Infine, per i mariti più onesti che non vogliono avere segreti in famiglia, il consiglio dopo una scappatella è quello di presentarsi alla propria consorte con un bel mazzo di fiori di mirtillo che simboleggiano il tradimento.

Con questo sistema si può esprimere tutto quello che pensiamo realmente e all’affermazione: “Avresti dovuto dirmelo!” possiamo sempre rispondere “Te l’ho detto… con un fiore”.

Guardo tutto con occhi di scimmia. A pensarci su pensaci tu.

Honky Tonky

Fonte: http://www.stilenaturale.com/news/1144/Il_significato_dei_fiori_i_segreti_sconosciuti_del_linguaggio_dei_fiori.html

2 commenti per Dire “Ti odio” con un fiore

Lascia una risposta