Il vecchio top è una nuova lampada

nonna mestieri

Avevo un top di seta bianca che non mettevo più, per cui ho deciso per un cambio destinazione.

Tolte le bretelle e fatto un orlo nella parte superiore e uno nella parte inferiore in modo da potervi passare, in basso, un elastico e sopra un nastrino per arricciarlo, è diventato un nuovo copri paralume per la piccola lampada del mio scrittoio.

È importante che la stoffa che andrà a coprire il paralume abbia un’altezza superiore, rispetto al paralume, di almeno sei cm e la larghezza di almeno cinque, così sarà morbido ma non troppo arricciato e l’elastico sotto più stretto della circonferenza di base del paralume lo terrà ben fermo.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta