Un comodino per il letto a castello

nonna mestieri

I letti a castello furono una grande invenzione, nacquero per ottimizzare gli spazi nelle navi e in effetti danno la possibilità di accogliere più bambini in camerette che con letti tradizionali sarebbero invivibili.

C’è un solo neo e l’ho potuto verificare con le mie nipotine: il letto di sotto ha il suo comodino ma quello di sopra non ha un posto dove appoggiare, per esempio, la bottiglietta dell’acqua.

Abbiamo risolto ” legando” alla sponda un bellissimo secchiello che è un perfetto contenitore, ma volendo potremmo anche sistemareci un cestino da bici.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta