Amore, quando arriva la routine

Tutto bello in una coppia: fino a quando non arriva la maledetta routine. Quel sentirti assolutamente a tuo agio in sua presenza, potrebbe non essere così bello come sembra! E’ l’inizio della quotidianità, dell’abitudine, insomma della cosiddetta zona comfort, che da una parte è rassicurante, dall’altra è la morte della coppia. Questa fase infatti ha il suo lato oscuro e negativo. Ecco per te 5 segnali da tenere sott’occhio che vi stanno dicendo che la coppia è arrivata a questo fatidico momento.

Quando uscite insieme ti prepari in soli cinque minuti: questo significa che non fai più attenzione a voi stesse. Lo so, è una questione di apparenza e l’amore dovrebbe essere tutt’altro, ma credetemi l’occhio vuole la sua parte. Quindi se i vostri tempi di preparazione sono questi, correte subito ai ripari!

Prendi impegni con le amiche anche nel week end: in ogni relazione sana il partner è felice quando sa che l’altro componente della coppia si dedica del tempo divertendosi con i propri amici. Ma prendere degli appuntamenti senza consultare il tuo lui e nel weekend, beh, significa che qualcosa non sta andando nel verso giusto.

C’è sempre meno privacy: Se non ti fai la ceretta da mesi, se lui va al bagno con la porta aperta, allora vuol dire che siete troppo, ma dico troppo e sottolineo troppo a vostro agio nel mostrare all’altro la vostra intimità. La privacy è privacy, e va tutelata!

Vivere è facile, vivere bene è meglio.

La Ludo

Fonte: https://www.cosmopolitan.com/it/sesso-amore/relazioni/a25654142/amore-routine-noia-migliorare-relazione-di-coppia/

Lascia una risposta