Bagno all’essenza di lavanda per combattere la stanchezza

NONNA 'NZINA ALLE PRESE CON I MESTIERILa mia nonna, ormai molto anziana e non più in grado di distendersi nella vasca da bagno, mi diceva sempre che rimpiangeva i suoi bagni con le essenze.

Usava molto l’essenza di lavanda, per il suo aroma e per le sue proprietà lenitive per la pelle e rilassanti e, quando mi vedeva molto stanca, mi diceva sempre: “prova a fare un bagno con l’essenza di lavanda”.

Ne bastano 4/5 gocce prima di immergersi nell’ acqua calda e si torna come nuovi.

La cosa mi faceva sorridere, finché non ho provato e, sapete, aveva ragione lei!

Ho cominciato tanto tempo fa e ancora adesso quando sono molto stanca un bagno caldo con 4/5 gocce di essenza di lavanda mi rimette in forma.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta