Ballerine a costo zero (o quasi)!

NONNA 'NZINA ALLE PRESE CON I MESTIERI

Ho provato, con mia nipote, che voleva le scarpe dello stesso colore del vestito, la tecnica che aveva usato con me mia mamma, per realizzare un paio di scarpette da principessa per un carnevale di tanti tanti anni fa.

Abbiamo preso un paio di ballerine di camoscio le abbiamo cosparse di colla tipo vinavil e sopra vi abbiamo fatto cadere a pioggia i brillantini della stessa tonalità del vestito, abbiamo aspettato due giorni perché si asciugassero per bene e poi….operazione compiuta!

Una principessa felice di avere le scarpe uguali al vestito, a costo quasi zero.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta