Distributori automatici di racconti

Si chiamano Short Story Dispenser e sono dei distributori automatici di raconti che stanno letteralmente invadendo la metro di Londra. Che la lettura faccia bene è un dato scontato, ma non sempre è possibile portarsi con se un libro: spesso la borsa è già troppo piena, oppure il tragitto è troppo breve da non consentire una lettura distesa e piacevole, oppure l’ambiente in cui ci troviamo non consente una giusta concentrazione. Ma la soluzione è tutta in questi dispensare: premendo il pulsante desiderata, infatti, emetterà il racconto su un foglietto stampato su carta, ovviamente eco-friendly, della dimensione di uno scontrino, che si può leggere in piedi o anche seduti in metro. La scelta delle storie è molto ampia: ci sono versioni condensate di opere di grandi autori come Charles Dickens e Virginia Woolf, ma anche racconti inediti di autori contemporanei come Anthony Horowitz, che ha scritto in esclusiva per Short Édition un brevissimo thriller dal titolo Mr Robinson, o storie di autori emergenti che desiderano farsi conoscere da un pubblico più ampio.

Vivo a braccio, curvo a gomito.

Teo

Fonte: https://libreriamo.it/news/metro-londra-arrivano-distributori-automatici-racconti/

Lascia una risposta