Come far pace dopo un litigio?

LA LUDO IN VIAGGIO

Perché a un certo punto della vita di coppia si perde quella incredibile magia che ci ha fatto innamorare e battere il cuore all’inizio?

Certo, bisogna dirlo, i litigi fanno parte della vita e non possiamo certo evitare che accadono.

Anzi, giusto per riprendere un luogo comune, l’amore non è bello se non litigarello.

Per fortuna i tempi si sono evoluti e, al giorno d’oggi, non siamo certo obbligati per regole o convenzioni di qualunque tipo, a rimanere con la persona con la quale facciamo abitualmente coppia.

Però, proprio per questo, è sempre più necessaria una sorta di negoziazione.

Il segreto sta tutto in questo verbo: negoziare!

Le emozioni, anche le più belle e pure, se espresse in maniera malevola possono dar luogo a litigi davvero forti, i cui tono dipendono ovviamente anche dal carattere delle due persone coinvolte.

Capita spesso di dire frasi orribili, parole pesanti che in sostanza nemmeno si pensano.

Eppure in quel momento stiamo ferendo tantissimo l’altro o l’altra.

Il segreto per evitare di trascendere è sicuramente il senso dell’umorismo.

Dopo un bel litigio una bella risata!

In effetti ironizzare, magari scherzando con frasi tipo “Ma ti sei reso conto che faccia buffa avevi mentre urlavi?” oppure “Hai visto che smorfia che hai fatto?” serve a placare anche la più forte delle situazioni.

Una volta avviato l’umorismo a questo punto, per ricreare un’atmosfera felice come quella prima del litigio, perché no, un po’ di sane coccole che, anche in età adulta, non fanno mai male.

Però, prima di lasciarvi, voglio comunque darvi dei piccoli consigli per risolvere al meglio un litigio:

  • Non insultatevi, o almeno provateci
  • Ok la critica ma non personale, bensì al comportamento
  • Non interrompete l’altro mentre vi sta dando le sue motivazioni
  • Scusarsi se è necesario
  • Non andate assolutamente a dormire se non vi siete chiariti

Vivere è facile, vivere bene è meglio.

La Ludo

Fonte: http://www.amando.it/amore/coppia/regole-per-fare-pace-dopo-litigio.html

Lascia una risposta