Il pollo lesso sì, ma con gusto

nonna cucina

Un giorno a pranzo ho presentato ai miei nipotini i quadrucci fatti in casa cotti nel brodo di pollo e per secondo il pollo lesso; il primo è andato a ruba, ma alla vista del secondo c’è stato un coro unanime: “Nonna non siamo malati!”

È vero, il pollo lesso fa tanto dieta, per cui da allora ho deciso di presentarlo facendolo a pezzi: dopo averlo passato in una miscela di olio, origano e limone, lo asciugo passandolo in un mix di formaggio e pan grattato, poi lo metto in forno finché non si fa una crosticina dorata.

Beh, è tutta un’altra cosa!

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta