Liceo si, ma senza latino!

L’interesse per una preparazione liceale, in grado di preparare meglio i ragazzi all’università, non è affatto andata diminuendo. C’è solo una richiesta: liceo si, ma assolutamente senza latino! Pare infatti che questa materia sia non solo ostica e non particolarmente amata, ma anche un vero ostacolo per moltissimi ragazzi e ragazze liceali. I dati del Miur parlano chiaro: i licei sono sempre più in crescita, tanto che gli istituti professionali sono sempre più in calo. Tuttavia molti, più che puntare al classico e allo scientifico, si stanno spostando sul liceo cosiddetto delle scienze applicate, che è quello che raccoglie la maggior parte delle iscrizioni. Sapete perché? Perché al posto del latino mette l’informatica. E voi, cosa ne pensate? E soprattutto come vedono questa decisione tutti quei professori che sostengono da sempre l’importanza del latino?

Guardo tutto con occhi di scimmia. A pensarci su pensaci tu.

Honky Tonky

Fonte: https://libreriamo.it/scuola/lo-scientifico-senza-latino-e-il-liceo-piu-quotato-tra-giovani/

Lascia una risposta