Mandare via le rughe è un gioco da bambini

nonna mestieri

Vi ricordate quando i bambini giocavano agli indiani? Mi riferisco al loro tamburellare con la mano sulla bocca per emettere un suono di “guerra”.

Ecco, quel battere sulla bocca, senza emettere alcun suono ovviamente, serve a noi signore a tenere a bada le orribili rughe attorno alla bocca: sì, proprio quelle che oggi prendono il nome di “codice a barre” e che sono così brutte da vedere.

Una buona crema per il viso e un ritorno ai giochi della nostra infanzia, almeno una volta al giorno per un paio di minuti, ci aiuterà a non vederle peggiorare.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta