Come non annerire le mani quando si puliscono i carciofi

NONNA 'NZINA IN CUCINA

Quando si puliscono i carciofi, si sa, le mani diventano nere e allora ci sono due modi per evitare l’inconveniente: o si indossano i guanti da cucina – ma la presa spesso non è soddisfacente e in più, se il carciofo è quello spinoso, spesso buca il guanto – oppure usare il trucchetto che usava mia madre.

Consiste nell’”insaponare” le mani con il succo di un limone spremuto in una tazza, e ripetere l’operazione più volte se i carciofi da pulire sono tanti.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta