Piccoli rimedi per non russare la notte

Il russare è un disturbo che colpisce il 45% degli adulti in maniera saltuaria e il 25% in maniera abituale. Può essere un problema in grado di creare molto imbarazzo, soprattutto quando si viaggia in aereo o in treno, senza contare i problemi che può dare in una vita di coppia. Ad essere colpiti sono sia gli uomini che le donne, soprattutto dopo una certa età. Alla base di questo problema ci possono essere persone in sovrappeso, o anche presenza di polipi, adenoidi, muco nel naso o perché durante il sonno la lingua si unisce al palato molle e all’ugola. In ogni caso è d’obbligo rivolgersi a uno specialista: nel caso in cui non sia necessario intervenire chirurgicamente, ci sono i classici rimedi della nonna che funzionano sempre! Il primo rimedio per non russare è rimuovere gli eventuali ostacoli per il passaggio dell’aria e a tal proposito sono in commercio dei cerottini, alcuni anche biodegradabili, che si applicano sul naso. Un sistema semplice, che induce un effetto vaso dilatatore, è fare una doccia calda prima di andare a letto. Tra i rimedi per non russare troviamo anche gli oli essenziali. Per agevolare la respirazione e quindiridurre il rumore può tornare utile respirare essenze balsamiche come l’eucalipto, il pino, la menta. Basterà versarne qualche goccia su di un fazzoletto e porlo vicino al naso, oppure versarne qualche goccia direttamente sulla federa del cuscino.

Vivere è facile, vivere bene è meglio.

La Ludo

Fonte: https://www.donnad.it/bellezza-in-armonia/benessere/rimedi-non-russare-consigli

Lascia una risposta