Si è anziani dai 75 anni in su!

Da oggi possiamo considerarci anziani non più a 60 anni, come avevano stabilito gli antichi latini, bensì da 75 anni. Una vera e propria rivoluzione dell’età che arriva dal Congresso Nazionale della Società Italiana di gerontologia e geriatria (Sigg) che si tiene a Roma. Oggi un 65enne ha la forma sia fisica che cognitiva di un 40enne di trent’anni fa. Ovviamente questo livello si è raggiunto grazie alle attuali condizioni di vita nei Paesi con sviluppo avanzato. I dati, in particolare, ci dicono che l’Italia l’aspettativa di vita è aumentata di circa 20 anni rispetto alla prima decade del 1900. Non solo: la maggior parte della popolazione tra i 60 e i 75 anni è in perfetta forma e soprattutto priva di malattie.

Vivere è facile, vivere bene è meglio.

La Ludo

Fonte: http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2018/11/30/rivoluzione-delleta-si-diventa-anziani-dopo-i-75_a0abfbaf-c8cf-42b5-97c6-6eeabc220044.html

Lascia una risposta