Torte soffici e fragranti

La mia lunga esperienza di mamma e di nonna fa si che le mie torte siano sempre soffici e fragranti, il mio segreto?

La pazienza, ingrediente principe per la buona riuscita di una torta o di un soufflé o di uno sformato.

Lo ribadisco perché aprire il forno prima che sia stata superata almeno la metà cottura fa si che questi piatti delicati si “smontino”.

Quando da piccoli ci raccoglievamo attorno al forno in attesa di una fetta di torta calda calda la nonna ci metteva davanti la sua grossa sveglia e ci diceva: la torta deve cuocere fino a che le lancette non arrivino fin qui (erano in genere 30/35 minuti) più cinque minuti perché si stabilizzi.

Mi raccomando avvertitemi solo dopo quegli ultimi 5 minuti. Le sue torte? Fantastiche!

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta