Una pastella speciale per verdure appetitose

nonna cucina

Se volete rendere appetitoso un piatto di verdure appena sbollentate, friggetele dopo averle immerse in questa pastella: 400 gr di farina 00, 10 gr di lievito di birra, 300 ml d’acqua e una puntina di zucchero.

Mettete in un contenitore la farina e il lievito sciolto con poca acqua e zucchero, amalgamatelo con un po’ di farina, aggiungete il sale al resto della farina e all’acqua, quindi mescolate il tutto (l’impasto deve risultare molto molto morbido), poi coprite e lasciate lievitare.

Quando l’impasto sarà cresciuto, immergetevi le vostre verdure e friggetele. Servite subito.

Creiamo in abbondanza con quello che avanza.

Nonna ‘Nzina

Lascia una risposta