Un’auto volante che diventa realtà

Motore elettrico, ali pieghevoli e un design senza uguali: è Usa Transition, la prima macchina volante che arriverà nel 2019 nel mercato Usa.

E’ prodotta da Terrafugia, società fondata nel 2006 da alcuni ricercatori del Mit di Boston e poi venduta ad una holding cinese proprietaria anche di Volvo.

L’auto sarà in grado di raggiungere i 600 Km orari e di volare a un’altezza di massimo 3000 metri: è a tutti gli effetti una macchina ma per guidarla sarà necessario un pilota con tanto di patentino.

Atterraggio e decollo potranno avvenire sia in aeroporti sia in aree privati con lo spazio sufficiente.

Al momento non conosciamo ancora i costi, ma stanno per partire i preordini.

Nel frattempo ci sono altri due prototipi di auto volanti, una a Dubai, l’altra che invece è stata presentata da Uber per un progetto di taxi volanti che dovrebbe partire insieme alle Olimpiadi di Los Angeles nel 2020.

Vivo a braccio, curvo a gomito.

Teo

Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/hitech/2018/09/28/dal-2019-sul-mercato-usa-auto-volanti_b3c4ca51-c32d-4394-ad14-3adc17bff767.html

Lascia una risposta