Zerophone, il primo cellulare fai-da-te

Si chiama Zerophone ed è un progetto di telefonino economico e soprattutto fai-da-te.

Il suo costo? Poco meno di 50 dollari!

Mentre il mondo degli smartphone, cerca soluzioni sempre più sofisticate per accontentare utenti dai palati esigenti, Zerophone punta sulla semplicità.

Si tratta di un telefono adatto solo per le telefonate, basato su un software open source, tecnologia molto apprezzata da chi è insofferente verso sistemi operativi chiusi, come iOS e Android.

Ma la sua caratteristica è che risulta smontabile pezzo dopo pezzo: questo lo rende un cellulare molto versatile, che ognuno può personalizzare a suo piacimento, con pezzi e componenti disponibili ovunque.

L’unica pecca? Niente strumenti aggiuntivi, né connessioni ultraveloci o app che sinceramente non stanno facendo altro che causare problemi di dipendenza tra i più giovani!

Semplice, utile e … incredibilmente innocuo!

Vivo a braccio, curvo a gomito.

Teo

Fonte: https://www.ilmattino.it/tecnologia/smartphone/zerophone_primo_telefonino_fai_da_te_da_50_dollari_smontabile_rimontabile_utente-3954268.html

Lascia una risposta